Continua a leggere Continua a leggere

Ci impegniamo,
senza pretendere che gli altri si impegnino...

Continua a leggere
Invia i tuoi contributi alla redazione
Continua
Codice sicurezza
03 Aprile 2019

Concluso il seminario della Certosa. Giacomelli "Gli appelli del Papa devono scuotere le nostre coscienze"





FIRENZE – Due giorni di intenso lavoro per chi ha partecipato al seminario della Certosa di Firenze organizzato dall’associazione Adesso sul tema “Lavoro, finanza e mercato globale nel pensiero della Chiesa”. A domandarsi il ruolo di un cristiano nel mondo di oggi in cui si parla di “finanza predatoria” e di “economia che uccide” sono intervenuti nomi illustri del mondo cattolico come il presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali il professor Stefano Zamagni, il professor Davide Maggi dell’Università del Piemonte Orientale e il sociologo Mauro Magatti della Bocconi di Milano. Hanno provato a rispondere alla domanda centrale: “È possibile, tra sovranismo e idolatria del mercato, un nuovo modello sociale ed economico? E quale può essere in questo senso il contributo del pensiero cattolico?”. Successivamente è stata la volta del professor Giovanni Vecchi, che ha fatto un excursus sulla distribuzione della ricchezza negli ultimi 160 anni in Italia, del professor Emilio Barucci, che si è soffermato su una analisi puntuale Documento della Congregazione per la Dottrina della Fede dal titolo “Considerazioni per un discernimento etico circa alcuni aspetti dell’attuale sistema economico-finanziario”, del professor Fabrizio Mattesini dell’Università di Roma per poi prendere la parola il vice-presidente nazionale delle Acli, Stefano Tassinari, il segretario toscano della Cisl Riccardo Cerza, l’onorevole Giuseppe Fioroni e l’onorevole Gabriele Toccafondi. Presenti inoltre la senatrice Caterina Bini, gli assessori regionali Stefano Ciuoffo e Stefania Saccardi, i consiglieri regionali Marco Niccolai e Massimo Baldi, Gianni Salvadori per il Forum del Terzo settore, Alberto Corsinovi, presidente della Confederazione regionale delle Misericordie e tanti altri provenienti da Firenze, Siena, Prato, Pistoia e Arezzo. Le due giornate sono state coordinate dai consiglieri comunali di Firenze e Prato, Maria Federica Giuliani e Luca Roti e dal presidente dell’associazione Gianni Taccetti mentre le conclusioni sono state affidate all’onorevole Antonello Giacomelli che sottolineato come gli appelli del Papa debbano scuotere le nostre coscienze. Degna di nota la presenza fra il pubblico del consigliere politico del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Francesco Saverio Garofani. A conclusione della due giorni si è svolta una visita guidata dai volontari della Comunità di San Leonino al bellissimo complesso della Certosa di Firenze.



>> IL VIDEO DEL SEMINARIO <<

>> PHOTOGALLERY <<

Powered by Adon