Continua a leggere Continua a leggere

Ci impegniamo,
senza pretendere che gli altri si impegnino...

Continua a leggere
Invia i tuoi contributi alla redazione
Continua
Codice sicurezza
19 Dicembre 2016

CERIMONIA ORDINE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN PREFETTURA

Consegnate le onorificenze di ufficiale e cavaliere. Giuffrida: "Un riconoscimento che nasce da un profondo sentimento di gratitudine"

Sono state 13 le onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana - OMRI consegnate oggi nel corso di una cerimonia che si è svolta a Palazzo Medici Riccardi. Sono stati premiati dirigenti pubblici, imprenditori, medici, militari, vigili del fuoco. Un mondo variegato di persone a cui il Capo dello Stato ha conferito l'elevato riconoscimento per essersi distinte con impegno e qualità professionali nel proprio ambito lavorativo o per aver operato con particolari fini sociali e umanitari.

I diplomi sono state assegnati dal prefetto Alessio Giuffrida e dai sindaci o amministratori dei comuni di residenza degli insigniti (Firenze, Bagno a Ripoli, Borgo San Lorenzo, Lastra a Signa, Sesto Fiorentino).

Prima della premiazione il prefetto ha preso la parola per indirizzare un saluto agli insigniti. " Le vostre attitudini umane e capacità professionali vi rendono esempi per tutti, in particolare per i più giovani. La vostra attività - ha sottolineato Giuffrida - testimonia spirito di servizio, senso di responsabilità, altruismo e solidarietà. Doti che non sono mai scontate, ma sono frutto di vicende personali da guardare con ammirazione e rispetto. Per questo sono lieto e orgoglioso di incontrare tante eccellenze del territorio fiorentino e di consegnare loro - ha concluso - il riconoscimento che nasce da un profondo sentimento di gratitudine per ciò che avete fatto e continuate a fare".

La serata è stata allietata dall'Orchestra da Camera Fiorentina, diretta dal maestro Giuseppe Lanzetta, che ha suonato, oltre l'Inno di Mameli, musiche di Mozart, Ciaikovskij, Strauss e Morricone.

Elenco dei 13 insigniti OMRI (Onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana):

Cavalieri: Alberto Boanini, Saverio Borgioli, Barbara Capotorto, Paolo Carraresi, Claudio Fusi, Nicola Gallo, Marco Milani, Ilarione Orvieto, Gianni Taccetti, Michele Vernieri

Ufficiali: Giampiero Alessandro, Alberto Appicciafuoco, Anna Maria Santoro

Powered by Adon