Continua a leggere Continua a leggere

Ci impegniamo,
senza pretendere che gli altri si impegnino...

Continua a leggere
Invia i tuoi contributi alla redazione
Continua
Codice sicurezza
04 Maggio 2011

Intervento militare in Libia: Garofani e Gasbarra, parlamentari cattolici del Pd spiegano le ragioni di due scelte opposte.

La mozione del Pd, l'intervento di Bersani, le riflessioni sulla pace.

 

Il voto alla Camera sulla partecipazione italiana all'intervento militare in Libia sulla base della risoluzione dell'Onu ha riaperto un dibattito che attraversa non solo gli schieramenti politici ma lo stesso movimento cattolico.
Uso della forza, ruolo dell'Onu, costruzione della pace, difesa dei civili, ingerenza umanitaria, tutto questo nelle argomentazioni di due parlamentari, entrambi cattolici, entrambi parlamentari del Pd, che sull'intervento in Libia hanno votato in modo diverso.
Sedate le passioni del confronto parlamentare, riteniamo meriti tornare con piu' serenità su temi che sembrano destinati a caratterizzare in modo crescente il confronto politico italiano ed europeo.
Abbiamo quindi chiesto a Francesco Garofani, che ha sostenuto la mozione del Pd e ad Enrico Gasbarra, che ha scelto di non farlo, di spiegare le loro posizioni.

La mozione del Partito democratico.

L'intervento in Aula del Segretario Pierluigi Bersani.

 

Cosa significa costruire la pace? di Francesco Saverio Garofani

La pace minore. di Enrico Gasbarra

Powered by Adon